Itinerario Trekking: AMPIO – SANT’ANNA

Itinerario di trekking in Maremma: Ampio – Eremo di Sant’Anna

Percorso: Leggermente impegnativo
Sentieri seganlati: segnavia7
Lunghezza: circa 10 km A/R
Il percorso si snoda su un sentiero in salita che potrebbe essere impegnativo per chi non è abituato a camminare, è consigliato per questo agli appassionati di trekking.

trekking maremma

CARATTERISTICHE

L’itinerario immerso nella natura permette di conoscere l’Eremo di Sant’Anna.
NOTA: durante il percorso potrebbero trovarsi tratti confinanti con alcune proprietà private. Tali proprietà sono ben identificate dai cartelli ed è buona norma non violarne i confini.

DESCRIZIONE

Prendendo la strada provinciale n° 3 Del Padule, si arriva in Località Ponti di Badia, si svolta a sinistra all’incrocio che porta a Tirli. (Seguire le indicazioni stradali)
Giunti nella Località dell’Ampio (segnalata da un cartello) all’incrocio troviamo sulla sinistra un ristorante e sulla destra uno spiazzo dove è possibile lasciare l’auto.
Da lì parte il nostro percorso indicato con il segnavia 7.
Si tratta di un percorso in piena campagna completamente immerso in una fitta vegetazione.
Il sentiero si inerpica sulla collina, facendoci scoprire la sua anima, fatta di silenzi e quiete dove tutto intorno brulica la vita di animali selvatici, come le lepri, gli istrici, le volpi e naturalmente il re del bosco, ossia il cinghiale.

Visualizza Percorso Ampio-Sant’Anna in una mappa di dimensioni maggiori

Man mano che si sale di quota, osservando maestosi castagni si giunge alla fonte di Sant’Anna, la Santa protettrice della fertilità.
La leggenda vuole che chi si disseta alla sua fonte col desiderio di avere un bambino, riceva la grazia dalla Santa in brevissimo tempo!
itinerari trekking castiglione A prescindere dal desiderio o meno di ricevere tale grazia, noi consigliamo a tutti di bere da questa fonte perché l’acqua è purissima e sicuramente ristoratrice dopo una bella passeggiata come questa.
Ma non finisce qui perché continuando a salire di poco, si trova l’area pic nic del castagneto di Sant’Anna, dove è possibile fermarsi e fare una pausa, magari in compagnia di amici per fare una gustosa merenda a base dei tipici prodotti locali.
Dopo il riposo si continua a salire verso l’Eremo della Santa che viene onorata in estate con una bella processione e una grande festa.
 Per chi avesse ancora forza, si può arrivare fino al paese di Tirli, che si trova alla fine della strada sterrata che parte davanti all’Eremo, per godere così di un panorama mozzafiato sull’intera vallata con scorci che si aprono fino al mare. Il ritorno in discesa sarà piacevolmente armonizzato dai panorami e dai profumi di questa terra incantata.
TREKKING A PIEDI
Tutto quello di cui hai bisogno a Castiglione della Pescaia
P.IVA 01428900532 - Powered by Vulcano s.r.l